venerdì 22 febbraio 2008

Dalla Biciclettata antigronda proposte per una città vivibile

La biciclettata antigronda che si è tenuta sabato scorso e che ha visto la partecipazione di numerosi cittadini, nonostante il freddo stagionale, riporta in evidenza il tema della mobilità sostenibile in città.  (vedi art. Corriere). Evidenziando la palese contraddizione tra politiche di limitazione del traffico come l'ecopass e la costruzione di una strada di scorrimento veloce si propongono soluzioni diverse e più coerenti :
trasformare il tracciato di circa 12 km , previsto per l’autostrada urbana Gronda Nord, in un percorso verde e ciclopedonale e in un asse di trasporto pubblico su rotaia.   vedi art. di G.Natale sul Manifesto

Nessun commento:

Posta un commento