domenica 22 marzo 2009

Sentenza del Consiglio di Stato sulla Strada Interquartiere Nord

Dopo la sentenza della Corte di Giustizia Europea si è concluso l'iter del ricorso al Consiglio di Stato, promosso da numerosi cittadini sostenuti dal Comitato contro la Gronda Nord, in merito alla mancata Valutazione di Impatto Ambientale preventiva alla costruzione della Strada Interquartiere Nord.  Il Consiglio di Stato nella sua sentenza del 10/3/09 accoglie le ragioni dei cittadini e dichiara illegittimi gli atti compiuti dal Comune di Milano in relazione alla costruzione del tratto Eritrea-Bovisasca. vedi sentenza e primo commento dell'avv.to Besostri rilasciato a Radio Popolare.

Nessun commento:

Posta un commento