mercoledì 31 marzo 2010

DAL PERU' DON ALBERTO AUGURA BUONA SETTIMANA SANTA

Carissimi amici e amiche, vi auguro una buona Settimana Santa.
A Barranca l'abbiamo iniziata con la Messa e la procesione del "Domingo de Ramos". Gesú con il suo "burrito" (l'asino), ha attraversato quasi tutte le strade della cittá con banda al seguito e gente festante. lungo il cammino, ogni tanto, qualche famiglia offriva bibite fresche ai partecipanti.
Ieri, lunedí santo, alle ore 21.00 in strada, davanti alla chiesa, abbiamo rappresentato la passione, morte e risurrezione di Gesú. Un gruppo di teatranti, bambini, giovani, adulti e anziani, con costumi, musiche e luci, ci hanno aiutato a rivivere "dal vivo" gli avvenimenti di quei giorni, mentre una bellissima luna piena ci guardava dall'alto. 


Molti altri momenti importanti ci aspettano, a partire dalle ultime due meditazioni per un gruppo di catecumeni adulti che si stanno preparando dall'inizio della quaresima a ricevere Battesimo, Cresima e Comunione la notte di Pascua.
Conservo ancora nella memoria e nel cuore gli incontri avuti con molti di voi durante il mio viaggio in Italia. Purtroppo non ho potuto incontrare tutte le persone che avrei voluto vedere, peró sento che tutti mi siete vicini e che state accompagnando la vita di questa nuova parrocchia "Señor de la Resurrección".
In occasione del prossimo Giovedí Santo, vi chiedo una preghiera speciale per tutti i sacerdoti della Diocesi di Huacho, in questo anno sacerdotale, e una pregheira speciale per i poveri di questa cittá, verso i quali siamo chiamati a "lavare i piedi", come fossero i nostri signori e maestri.

Un abbraccio a tutti
con affetto
don Alberto
e la comunitá parrocchiale "Señor de la Resurrección"

Nessun commento:

Posta un commento