mercoledì 20 luglio 2011

CASO CASAPOUND: LA REPLICA DELL'EX PRESIDENTE DI ZONA 8

RICEVIAMO E PUBBLICHIAMO
Buongiorno,
ho constatato che su Quarto Web avete dato notevole risalto alla notizia della lettera inviata dal Presidente di Zona  8 al Prefetto... Inoltre vi è anche pubblicato l'articolo apparso sul Corriere della Sera del 6 luglio scorso. A tal proposito vi invio la mia lettera inviata al presidente di Zona nella quale faccio alcune precisazioni su alcune sue affermazioni inesatte pronunciate dal dott. Zambelli!   Credo che sia corretto pubblicare anche questa mia che ho già avuto modo di inviare al presidente Zambelli in relazione alle sue affermazioni che tirano in ballo ingiustamente il Consiglio precedente. Ringrazio e saluto cordialmente.
Claudio Consolini - capogruppo PDL in Zona 8


"Egregio Presidente Zambelli,

è naturale che quando le Sue affermazioni fanno riferimento al Precedente Consiglio di Zona, quello da me presieduto per 5 anni, io mi senta "tirato in ballo", pertanto, sia  come  ex Presidente del Consiglio di Zona 8 ma soprattutto come  attuale capogruppo del PDL in Zona 8,  ci tengo  a smentire con fermezza  quanto da Lei affermato in un articolo apparso il 6 luglio a pagina 5  del Corriere di  Milano dal titolo "Casa Pound: il neo presidente della Zona 8 scrive al prefetto" , nel quale  afferma che  chi "vi ha preceduto ha concesso spazi ad associazioni di estrema destra......" 
Gentile Presidente, questo non è assolutamente vero!   Dovrebbe  documentarsi prima di fare certe affermazioni!
Riguardo poi al fatto che  "il nostro quartiere ha bisogno di spazi di convivenza e di cultura , non di estremismi", come non essere d'accordo con questa affermazione demagogica... I CAM della Zona 8 del resto sono un esempio per la città e i CSR (Centri anziani) funzionano benissimo... ma certamente c'è sempre un margine di miglioramento e di incremento.  
Voglio anche assicurarLe che Il  partito dei moderati al quale appartengo vigilerà affinchè  da questa Amministrazione tutti gli estremismi siano considerati allo stesso modo e messi al bando, senza eccezioni. Contiamo anche su azioni  incisive del neo Consiglio di Zona 8 atte a  far rispettare la legalità da parte di tutti ( vedi occupazioni abusive di spazi pubblici e privati).
Claudio Consolini - Capogruppo PDL in Zona 8 - (ex Presidente Zona 8)"

Nessun commento:

Posta un commento