giovedì 28 giugno 2012

STRANIERI E LAVORO: SPERIMENTAZIONE E PROSPETTIVE

Martedì 3 luglio dalle 9.45 alle 13.00 c/o Villa Scheibler, Via Felice Orsini 21, Convegno di presentazione del progetto RE.INTEGRA Ripensare il lavoro per l'inclusione sociale - primi risultati della sperimentazione

Il progetto RE.INTEGR.A (REimpiego INTEGRazione Aziende). si pone l’obiettivo generale di combattere l’esclusione sociale degli immigrati e di ridurre la loro esposizione al rischio di povertà e di irregolarità attraverso la leva di un efficace inserimento nel mercato del lavoro.
In particolare il progetto intende, tramite la valorizzazione delle risorse del privato sociale e del mondo dell’impresa, rendere più adeguata e tempestiva la risposta dei servizi sociali e per l’immigrazione e dei servizi per il lavoro e inaugurare nuove modalità di relazione tra lavoratore e sistema delle imprese, garantendo una migliore qualità di inserimento professionale e una maggiore stabilizzazione nei percorsi lavorativi degli immigrati, con un’attenzione specifica ai loro bisogni specifici e ad alcuni sottogruppi che presentano maggiori vulnerabilità (donne sole con figli, giovani non accompagnati e ospiti delle strutture di prima e seconda accoglienza, etc.).


per informazioni tel. 02.88447502 Miriam Redemagni - 02.88445017 Barbara Carchidio

Nessun commento:

Posta un commento