lunedì 25 novembre 2013

AL VIA AL PROGETTO EDUCATIVA DI STRADA A QUARTO OGGIARO

I progetti sono rivolti a giovani e adolescenti già in fase di rischio ed è teso a connettere il lavoro degli operatori con le attività di controllo del territorio di Vigili di quartiere e Polizia locale. Creazione di web radio, blog di quartiere, pagine Facebook. Laboratori creativi di danza, musica e teatro. Sostegno a band giovanili. Videointerviste per far esprimere i ragazzi. Tornei sportivi, attività di media education,  e tanti progetti di strada nei luoghi informali di ritrovo, vie, piazze, aree verdi e cortili. E poi eventi e iniziative sul territorio che coinvolgeranno tutta la comunità del quartiere.

Sono solo alcune delle attività che verranno realizzate nei prossimi 12 mesi in nove quartieri difficili della città. Tutti interventi rivolti a contrastare, in modo innovativo e sperimentale, il disagio giovanile e a bloccare il coinvolgimento dei ragazzi in episodi di bullismo, vandalismo, conflittualità sociale e rivalità tra bande.
 

https://www.youtube.com/watch?v=12oElN-YnU8

Nessun commento:

Posta un commento