domenica 12 aprile 2015

Libro, Secondo e Contorno: Giovedì 16 Aprile ore 20.30 Piazzetta Capuana


CHE LIBRO BOLLE IN PENTOLA QUESTO MESE?
Giovedì 16 APRILE gli chef Eugenia Tartarelli e Andrea Pecora presenteranno con le loro ricette dai profumi del SUD, il libro...

COME UNA FOGLIA AL VENTO (COCAINE BUGS) di CLAUDIO METALLO

Ore 20.30 CENA 
Ore 21.30 PRESENTAZIONE DEL LIBRO
A SEGUIRE BRINDISI CIARLIERI CON AUTORE E CUOCHI

DURANTE TUTTA LA SERATA SARA' POSSIBILE ACQUISTARE UNA COPIA DEL LIBRO, GRAZIE AL BANCHETTO DELLA LIBRERIA "LES MOTS" www.librerialesmots.it

CENA 10 EURO CON TESSERA ARCI
(prenotazione consigliata) nfo e prenotazioni : 4posto@gmail.com - 3477800724


dopo il libro di Paolo Pasi"Ho ucciso un principio", presentato da un ottimo risotto alla monzesede delle abili mani dello chef Andrea Marchi, continua la rassegna "Libro, secondo e contorno", con Claudio Metallo con :

Come una foglia al vento- cocaine bugs
ed.CasaSirio Edizioni

Fine anni ‘80. Peppe Blaganò ha una grande passione per il calcio sudamericano, un piccolo mobilificio in Calabria e una valanga di debiti. L’unico modo per evitare il fallimento dell’attività è accettare la proposta dei Rombolà, la famiglia di ‘ndranghetisti che controlla la zona, disposta ad aiutarlo in cambio di qualche favore.
Nel giro di pochi anni, Peppe diventa il primo intermediario della ‘ndrangheta in Colombia. La maggior parte della cocaina che entra in Italia passa dalle sue mani ed è pieno di soldi, ma il debito che lo lega ai Rombolà sembra inestinguibile. Quando la polizia si mette sulle sue tracce, i Rombolà non tardano a emettere una sentenza di morte e Peppe ha una sola via per rimanere in vita: fregare in un colpo solo ‘ndrangheta, polizia italiana e narcos colombiani.
Mischiando calcio e cocaina, narcotraffico e cibo, Colombia e Roberto Baggio, Claudio Metallo tira fuori un romanzo che più veloce non si può, capace di trascinare il lettore nella storia dalla prima all’ultima riga.

-----------------------

Con il progetto LIBRO SECONDO E CONTORNO , a Quarto Posto, continuiamo il nostro percorso di avvicinamento tra realtà apparentemente distanti.
Il nostro pensiero è ai lettori: con l'idea di far rivivere il libro stampato nelle “periferie culturali”. 
E agli autori: con la proposta di dar voce e pancia agli scrittori di oggi, vecchi o giovani che siano, che non hanno alle spalle i colossi dell'editoria e che pensano che avere un “palco” per presentare le proprie opere prime o semi prime, in un contesto popolare e conviviale sia una bella occasione. 
La rassegna di presentazioni dei libri in realtà non si limiterà a piacevoli chiacchiere, ma sarà un piccolo concorso gastronomico! 
Le presentazioni infatti avverranno durante una buna cena a tema (il tema sarà il libro stesso) in cui uno chef ispirato dall'autore metterà a punto un menù dedicato alle sue pagine.
Chef e autore potranno collaborare per la cena come meglio credono. 
Alla fine della serata gli uditori mangianti valuteranno separatamente autore e chef e alla fine delle 5 "cene d'autore" previste lo chef e l'autore più votati (anche se non inizialmente accoppiati) dovranno improvvisarsi in un'ultima sfida cultural-culinaria, sorprendendo il loro pubblico affamato!
Questo progetto nasce con la collaborazione degli amici di Les Mots, piccola libreria nel quartiere Isola.

a Quarto Posto (sede Arci Itaca)
via Luigi Capuana, 7 (piazzetta pedonale)– Milano
info:3477800724

Nessun commento:

Posta un commento