lunedì 17 marzo 2014

I MITICI RAGNI DI LECCO : Giovedì 20 Marzo Villa Scheibler

Giovedi 20 marzo - presso Villa Scheibler ore 21.00
Serata di grande montagna, dedicata ai Ragni di Lecco e, particolarmente, a Casimiro Ferrari “Ultimo re della Patagonia”.
Con uno dei più bravi storici dei leggendari scalatori del gruppo di Lecco, Alberto Benini e con un Ragno degli anni 70, Giuliano Maresi, si percorreranno le maggiori tappe di una storia mitica, in cui particolarmente si parlerà di Casimiro Ferrari, uno tra i più grandi scalatori italiani e mondiali, di grande carattere e tecnica eccelsa, che ha firmato prime assolute e imprese alpinistiche in Italia e nel mondo, soprattutto in Patagonia. Spicca tra queste la prima salita assoluta documentata del Cerro Torre, lungo la terribile parete Ovest nel 1974.

Allora i media non davano molto rilievo agli alpinisti e sicuramente anche di Casimiro Ferrari hanno parlato troppo poco. Erano altri tempi. Oggi li si riscopre con le testimonianze dirette, inedite, come saranno quelle di Giuliano Maresi, amico e compagno di Casimiro Ferrari in tante scalate. 

"Il gruppo dei Ragni nacque nel 1946 per volontà di 4-5 giovani talentuosi scalatori: Giulio e Nino Bartesaghi, Franco Spreafico, Emilio Ratti, Gigino Amati e da Gigi Vitali, il quale arrampicava con tale eleganza che il già famoso GiovanBattista Piaz (Tita Piaz, il Diavolo delle Dolomiti) lo denominò Ragno. Di qui, i Ragni di Lecco, con il loro inconfondibile maglione rosso. Tra le loro fila, nel passato, i grandissimi Riccardo Cassin, Walter Bonatti, Carlo Mauri, Casimiro Ferrari – appunto - e molti altri. Oggi l’eccellenza continua con alpinisti e rocciatori di livello mondiale, come Bernasconi, Pedeferri, Della Bordella, ecc."

1 commento: